Basket
Torna alla ricerca
Il Napoli Basket chiude la stagione con una sconfitta
di Mario Triggiani
Nella gara valida per la trentesima ed ultima giornata di Serie A la Generazione Vincente ha subto una bruciante sconfitta al supplementare contro la Carpegna Prosciutto Pesaro.

La gara rimasta in equilibrio per tutti i quarantacinque minuti, nonostante Napoli non avesse pi nulla da chiedere al campionato.

Gli azzurri partono benissimo trascinati da Parks e Rich, che bucano a ripetizione il canestro avversario. Pesaro reagisce portandosi in vantaggio, ma Gudaitis e McDuffie la recuperano prontamente.

Si arriva cos agli ultimi possessi del tempo regolamentare, quando una tripla di Velicka sembra dare a Napoli la vittoria, ma sul capovolgimento di fronte Jones segna il canestro che manda la gara al supplementare.

Anche lovertime equilibratissimo, visto che ad ogni canestro pesarese risponde prontamente la Ge.Vi. che, quando manca un minuto, ribalta lo svantaggio con una tripla di Rich.

Napoli sembra averla vinta quando conquista il rimbalzo in difesa sul +1, ma Parks commette fallo in attacco e regala il possesso agli avversari, che prima trovano il canestro del sorpasso e poi intercettano il passaggio di Zerini per assicurarsi la vittoria.

Il risultato della gara ininfluente per i verdetti della stagione della Ge.Vi., che si era gi assicurata la permanenza in massima serie sconfiggendo Bologna domenica e sapeva che non avrebbe potuto conquistare laccesso ai playoff anche sconfiggendo Pesaro.

A fine gara, infatti, stato bagno di folla per i giocatori azzurri, acclamati dai tifosi dopo aver regalato alla citt di Napoli un altro anno di Serie A.

Ora inizia il prossimo capitolo del progetto della Generazione Vincente Napoli Basket, che da domani inizier a programmare la prossima stagione cercando nuovi partner commerciali e muovendo i primi passi di mercato.

Il presidente Grassi ha annunciato di voler costruire una squadra capace di conquistare i playoff, dunque bisogner fare scelte oculate per assicurarsi i giocatori giusti per regalare alla pallacanestro napoletana unaltra grande stagione di Serie A.

Gevi Napoli Basket - Carpegna Prosciutto Pesaro (84-85; 18-15; 34-36; 56-56; 71-71)

Napoli
: Zerini 8, McDuffie 10, Matera ne, Sinagra 0, Velicka 16, Coralic ne, Parks 15, Marini 7, Uglietti 4, Gudaitis 14, Rich 10, Grassi ne. All. M. Buscaglia.

Pesaro: Mejeris 2, Moretti 17, Tambone 4, Stazzonelli ne, Lamb 12, Camara 5, Zanotti 4, Sanford 17, Demetrio ne, Delfino 4, Jones 20. All. L. Banchi.
9/5/2022
RICERCA ARTICOLI