Contatta napoli.com con skype

Cultura
Torna il jazz a Montecorice
di Adriano Cisternino
Arriva il Montecorice Diwine Jazz Festival. E gi nel titolo abbastanza chiaro il significato del programma. Perch diwine annuncia palesemente la sinestesia tra la musica e la tanto apprezzata bevanda alcolica. Jazz e, per l'occasione, i vini della migliore produzione cilentana, insomma, si presentano a braccetto in questa ottava edizione della rassegna denominata anche Trumpetedition perch - lo vedremo nel programma - quest'anno il direttore artistico Giuseppe Reale ha voluto celebrare soprattutto la tromba, strumento tipico del jazz, storicamente legato all'origine della musica afroamericana.

E legato anche al contributo italiano nello sviluppo dei questa musica: quanti emigranti, all'inizio del secolo scorso, partivano dal Suditalia per gli Stati Uniti portando con s anche significative esperienze accumulate nelle bande di paese? Alcuni di loro sono entrati addirittura nella storia del jazz.

Ma torniamo alla rassegna di Montecorice 2022 che aprir luned 8 agosto nel borgo di Ortodonico dove salir sul palco Fabrizio Bosso, una delle trombe italiche pi richieste, col suo quartetto che comprende Julian Oliver Mazzariello al pianoforte, Jacopo Ferrazza al contrabbasso e Nicola Angelucci alla batteria.

Il quartetto naviga ormai da anni per i mari del jazz con riconosciuta bravura; qualche album gi alle spalle (We4, titolo fin troppo esplicito), e un pianista, Mazzariello, giovane talento ormai di consolidata fama, che sar quasi di casa perch originario di Cava dei Tirreni. In questa serata, organizzata da Segreti d'Autore, Fabrizio Bosso presenter un omaggio a Stevie Wonder, iconico artista della musica internazionale.

Successivo appuntamento, luned 22 agosto nella piazzetta di Montecorice, con Flavio Boltro, altra tromba di spessore internazionale, con il trio di Francesco Nastro, fresco reduce da Pomigliano Jazz, forte di Tommaso Scannapieco al contrabbasso ed Elio Coppola alla batteria.

E lo stesso Elio Coppola, marted 23 agosto ad Agnone, salir sul palco con il suo collaudato trio - Antonio Caps al piano e Antonio Napolitano al contrabbasso - per accompagnare la splendida voce di Helen Tesfazghi e con l'eclettica tromba di Gianfranco Campagnoli, special guest della serata.

30/7/2022
RICERCA ARTICOLI